0 Carrello 0.00

Nessun prodotto nel carrello.

Cerca

BANCA DEL SEME

Genimal si rende disponibile per la custodia del seme
– conservazione dei campioni mediante congelamento
Il materiale seminale del cane donatore sarà analizzato per valutarne la qualità prima dell’eventuale conservazione.

IMPORT EXPORT

L’opportunità di trasferire il materiale seminale in paesi esteri evitando lo spostamento fisico del cane, favorisce la riduzione dei rischi sanitari legati allo stress (un cane stressato non fornirà una raccolta seme di qualità e lo stress potrebbe favorire un blocco del calore nella femmina) a cui in caso contrario sarebbero sottoposti i soggetti.

Il seme congelato può essere spedito o trasportato in Italia e all’estero, con utilizzo dei Dry Shipper (contenitori per il trasporto criogenico in vapore di azoto liquido), nel rispetto delle normative IATA, munito delle documentazioni di viaggio necessarie.

Sarà cura della Genimal provvedere a svolgere tutte la pratiche per l’esportazione e l’importazione di seme congelato, anche da e verso i paesi più complicati a livello burocratico come Australia, Nuova Zelanda e Sud Africa.

 

 

SEME REFRIGERATO

Il seme refrigerato, viene mantenuto ad una temperatura di +4°/+5°C e la sua conservazione è di circa 5-7 giorni.
È necessario quindi, sia preparato nei giorni in cui la femmina è prossima al periodo di massima fertilità.
La refrigerazione del seme è quindi consigliata quando i tempi di consegna non superano i 2-3 giorni dalla spedizione.

Perché utilizzare seme refrigerato?

– per spedizioni a corto-medio raggio.

– per mantenere il seme vitale per 36-48 ore

– per non spostare la femmina in calore (quindi, minimizzare lo stress e le spese di viaggio)

– per prevenire la maggior parte delle malattie veneree

– per valersi di stalloni che vivono lontano

 

SEME CONGELATO


Il seme congelato consente la conservazione del materiale per periodi illimitati.
Al termine del congelamento, il seme è conservato in azoto liquido ad una temperatura di -196°C, che assicura agli spermatozoi un periodo di sopravvivenza indefinito.
Il congelamento del seme è quindi consigliato quando i tempi  legati alla spedizione sono molto lunghi, o per conservare materiale di soggetti ad alto valore genetico.

Perché utilizzare seme congelato?

– per spedizioni a lungo raggio.

– per mantenere il seme vitale per anni

– per non spostare la femmina in calore (quindi, minimizzare lo stress e le spese di viaggio)

– per conservare seme di soggetti ad alto valore genetico

– per valersi di stalloni che vivono lontano

 

t.com

Vuoi restare aggiornato su tutte le ultime novità? Seguici sui social!

it_ITItalian
en_GBEnglish it_ITItalian